Dolomiti Patrimonio Unesco | Luxury Lakes & Mountains Collections

Dolomiti Patrimonio Unesco

Montagna
Europa
Italia
Dolomiti

 Riconosciute nel 2009 Patrimonio  dell’Umanità dall’UNESCO per  i  loro splendidi paesaggi con guglie e torrioni di roccia che fanno corona a gemme incastonate qua e là, come la blasonata Cortina d’Ampezzo.

Le Dolomiti, anche dette Monti pallidi, sono un insieme di gruppi montuosi delle Alpi Orientali italiane, comprese tra le province di Belluno, Bolzano, Trento, Udine e Pordenone. A solo un ora e  mezzo  da  Venezia.  Riconosciute  nel  2009  Patrimonio  dell’Umanità dall’UNESCO per  i  loro splendidi paesaggi con guglie e torrioni di roccia che fanno corona a gemme incastonate qua e là, come la blasonata Cortina d’Ampezzo. La Marmolada, Le Tre Cime di Lavaredo, Le Cinque Torri, Le Tofane, Il Gruppo del Sella per citarne alcune.

Dolomiti

Il massiccio racchiude limpidi laghetti e magnifici paesaggi dominati dai colori delle conifere, dei crochi  e  delle  stelle  alpine.  In  gran  parte  parco  naturale,  le  Dolomiti  ospitano  varie  specie selvagge, come il cervo, il camoscio, il capriolo, la marmotta, la volpe, l'aquila reale o il gallo di brughiera.

La  calma  e  la  tranquillità,  la  magia  di  un  paesaggio  che  sembra  dipinto  creano  un  ambiente naturale  davvero  speciale  che  si  avverte  non  appena  compaiono  dietro  ad  una  curva.  Non  si capisce subito perchè‚, ma queste montagne costringono al silenzio, al rispetto, allo stupore.

C’ƒè chi  scopre  i  boschi  e  le  valli  a  piedi  durante  entusiasmanti  escursioni  e  chi,  invece,  da sciatore esigente sceglie questa zona per i suoi paradisi sciistici. Gli escursionisti amano le vette delle montagne e  i  prati  fioriti;  gli amanti della  cultura  visitano  i numerosi castelli,  le  fortezze storiche ed i musei; per gli amanti dello sport una scelta che va dalla mountain bike allo sci, dal golf fino al nordic walking e chi pi„ù ne ha, più„ ne metta!

Cultura, tradizioni, ottima cucina, calda accoglienza e tanta, tanta allegria vi aspettano, per farvi sognare e trascorrere vacanze che non sarà facile dimenticare.

Enrosadira

Sono le montagne che al crepuscolo si colorano di rosso che passa gradatamente al viola grazie al fenomeno dell'Enrosadira.

 

Questo fenomeno è dovuto alla composizione delle pareti rocciose delle Dolomiti ed è particolarmente visibile nelle sere d'estate, quando l'aria è particolarmente limpida e il sole lucente cala a occidente.

 

Il fenomeno dell'enrosadira può manifestarsi in modo significativamente diverso nei vari periodi dell'anno, ed addirittura può variare anche tra un giorno e l'altro. Queste variazioni di tinte e durata dell'enrosadira, sono dovute alle diverse posizioni del sole durante l'anno e alle condizioni dell'atmosfera.

 

L'enrosadira si manifesta su tutte le Dolomiti; in particolar modo all'alba appare sulle crode rivolte ad est, mentre al tramonto sono le pareti rivolte ad ovest a colorarsi magicamente. 

 

La leggenda del Re Laurino

Ecco la leggenda più famosa delle nostre Dolomiti, che dà una spiegazione romantica del perché le montagne si tingano di rosa al tramonto,momento che da noi si chiama anche "enrosadira", forse in ricordo di quell'antico giardino...

 

La leggenda di Re Laurino, un re dei nani che aveva sul Catinaccio uno splendido giardino di rose (il significato della parola tedesca Rosengarten è appunto giardino di rose), offre una spiegazione alternativa e suggestiva al fenomeno.

 

Un giorno il principe del Latemar incuriosito dalla vista delle rose, si inoltrò nel regno di re Laurino, ne vide la figlia Ladina, se ne innamorò e la rapì per farne la sua sposa. Laurino, disperato lanciò una maledizione sul suo giardino di rose colpevole di aver tradito la posizione del suo regno: né di giorno, né di notte alcun occhio umano avrebbe potuto più ammirarlo. Laurino dimenticò però il tramonto quando, ancora oggi, il giardino e i suoi colori divengono visibili ed apprezzati.

A tavola

E per tutti, poi, Cime Gustose, perchè‚ le Dolomiti vantano la più„ alta concentrazione d’Italia di chef stellati per chilometro quadrato; ben ventisette stelle distribuite per ventiquattro ristoranti.

Canederli, strudel, spaghetti, pesce o una merenda con speck, formaggi e pane croccante? La gastronomia nelle Dolomiti è una golosa varietà di sapori, quelli alpini e quelli mediterranei! Difficile scegliere fra la gastronomia tipica locale o i piatti raffinati della cucina creativa. I menù dei ristoranti in tutte le Dolomiti sono vari e soddisfano tutti i palati, mentre le settimane gastronomiche vi faranno scoprire nuovi gusti e abbinamenti. Buon appetito…con una montagna di sapori.

Alcune specialità da non perdere: Casunziei ampezzani, canederli allo speck  o ai formaggi,  spaetlze, schlachtpaltte e crauti, zelten.

La strada delle Dolomiti

La strada delle Dolomiti collega Bolzano a Cortina correndo tra boschi, monti, prati, paesi, in un saliscendi mozzafiato unico in Europa dove i panorami sono spettacolari e cambiano via via che i chilometri passano, proponendo scorci sempre diversi ed unici. 

Il Passo Pordoi è uno dei quattro passi ed è leggendario per la sua altitudine, 2239m e per il panorama con il Sella, la Marmolada, la Val di Fassa ed il Bellunese. Qui da vedere la bellissima chiesetta.

Il Passo Sella 2240mtra la Val di Fassa e la Val Gardena separa il Sassolungo dal Sella.

Il Passo Gardena 2121m con le sue vedute del Sella e del SAssolungo

Il Passo Falzarego  2109m si apre sulla conca di Cortina con panorami sul Lagazuoi, le Tofane e Le Cinque Torri

 

Sono anche le tappe del giro d'Italia. A piedi, in auto, in moto, in bicicletta non importa come ma, basta percorrerle per rimanere affascinati. Queste strade parlano di passato e di presente e le valli in cui si addentrano parlano si sè e raccontano le loro storie e leggende. La grande strada delle Dolomiti corre tra monti e valli, srotolandosi in tornanti e rettilieni, come la vita.

Dove dormire

SCOPRI dove dormire in questa destinazione

  • About Us

    Luxury Lakes & Mountains is a unique platform providing the ideal meeting place for a collection of exclusive hotels, villas and chalets reaching out to sophisticated travellers and their advisors, a purpose-made guide to authentic experiences in LLM lake and mountain destinations.
  • LLM Network

    The ultimate travel Network for peerlessly authentic experiences. LLM Newtork is the ultimate tool for both buyers and sellers wishing to fine tune experiential travel for discerning clients. Whether travel advisor, tour operator, corporate entity, event planner, hotel, restaurant, or service provider the ideal solution is to be found with LLM.